Paolo Micalizzi presenta i libri su Giorgio Ferroni e Massimo Sani a Venezia 76

Condividi

I libri recenti del critico e storico del cinema Paolo Micalizzi, socio Fedic dal 1960, relativi ai registi Giorgio Ferroni e Massimo Sani saranno presentati alla prossima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

La presentazione del volume “Giorgio Ferroni/Calvin Jackson Padget, dai documentari e film di genere ai western spaghetti”( Edizioni “La Carmelina”- Ferrara) è prevista allo Spazio Italia Pavillon , situato all’Hotel Excelsior, alle ore 17 di mercoledì 4 settembre. All’incontro, coordinato dal critico cinematografico Franco Mariotti, dialogheranno con l’autore i critici Valerio Caprara, volto noto, tra l’altro, della televisione per le sue continue apparizioni nel programma “Cinematografo”, e Steve Della Casa, voce storica di “Hollywood Party” e tra i maggiori esperti del cinema di genere. Interverrà Giorgio Ferroni, pronipote del regista. Il libro di Paolo Micalizzi è volto a riportare alla luce il regista italiano Giorgio Ferroni, nato a Perugia da genitori comacchiesi( il padre era un noto Magistrato, spesso in giro per l’Italia, per incarichi professionali) un po’ dimenticato pur avendo all’attivo, dagli anni Trenta agli anni Settanta, una produzione , variamente giudicata dalla critica, che vanta dei cult movie nell’horror e nel western spaghetti ed aver diretto , nel 1943, Macario nel primo western comico italiano.

“Massimo Sani. La Storia in televisione” ripercorre la prestigiosa carriera del regista ferrarese che dopo aver realizzato alcuni cortometraggi nell’ambito del Cineclub Fedic Ferrara, che hanno avuto riconoscimenti sia in Italia che all’estero, grazie all’incontro con il regista Alessandro Blasetti di cui è stato aiuto – regista nella realizzazione del documentario “Miracolo a Ferrara” sul Petrolchimico della città estense , ha intrapreso una carriera in televisione dedicata soprattutto a programmi televisivi sulla grande Storia, sia in Italia che in Germania. Massimo Sani è stato anche molto attivo nell’Associazionismo , ed in particolare nelle associazioni italiane ed europee degli autori cinematografici e dell’Audiovisivo. Il libro sarà presentato nella Villa degli Autori al Lido di Venezia nell’ambito delle “Giornate degli Autori” di cui è stato uno dei fondatori. L’appuntamento è per venerdì 6 settembre, ore 15 e ne parleranno tra gli altri, alla presenza dei familiari del regista, il Presidente dell’ANAC Francesco Ranieri Martinotti,  il regista Citto Maselli ed il giornalista e autore TV Fabrizio Berruti. Parteciperà anche Marco Gulinelli, Assessore alla Cultura del Comune di Ferrara che annuncerà una importante iniziativa.