Festival

Successo per la 9^ edizione di Animare Cartoon Film Festival

A Cesenatico (FC), dal 10 al13 Luglio, si è svolta la 9° edizione di ANIMARE Cartoon Film Festival, festival di cortometraggi di animazione dedicato ai più piccoli, una vera e propria eccellenza costituita da un format originale e coinvolgente.

Il successo della manifestazione è il risultato di un mix vincente, costituito dalle migliori produzioni internazionali di cinema indipendente di animazione, esaminate da una giuria di 100 baby-giurati.  Sono infatti gli spettatori, bambini e ragazzi di età compresa tra 3 e 13 anni, iscritti nei giorni antecedenti l’inizio del festival, a formare la giuria di ANIMARE. L’importante ruolo di reclutamento è affidato agli enti promotori dell’evento, ossia la Cooperativa Stabilimenti Balneari di Cesenatico, composta da 114 stabilimenti balneari, e il Sedicicorto International Film Festival di Forlì. Una volta raggiunto il numero di 100 richieste  si chiudono le iscrizioni e l’elenco viene consegnato al comitato organizzatore dell’evento, ossia Sedicicorto, di Forlì.  Nei 4 mesi di attivazione del bando, sono pervenute 1.258 richieste da parte di autori di altrettanti cortometraggi di animazione in rappresentanza di 92 paesi. Il record di iscrizioni è arrivato quest’anno dagli Stati Uniti con 200 opere presentate, dall’Italia invece 21 proposte.

Dopo una lunga selezione, sono approdati alla selezione finale 18 film in rappresentanza di 11 paesi, che si contenderanno il premio di 500€ + il premio del pubblico adulto. Questa una delle novità di questa 9° edizione di ANIMARE: per la prima volta, il giudizio dei baby-giurati verrà messo in paragone con quello dei loro genitori. Un modo per capire se e quanto i piccoli futuri critici cinematografici sono in grado di raccogliere il consenso dei loro genitori. E viceversa.

Un’altra novità di questa 9° edizione è data dal contest ideato per trovare il nome alla mascotte del Festival, un simpatico polpo, protagonista sia del manifesto ufficiale che della breve animazione creata appositamente per l’edizione in corso. Ai bambini verrà chiesto di lasciare il proprio suggerimento su alcune cartoline appositamente predisposte che vengono raccolte alla fine di ogni serata. Durante la finale verrà comunicato il nome giudicato più simpatico e con cui verrà ufficialmente battezzata la mascotte di Animare Cartoon Film Festival.

Negli anni non sono mancati autori provenienti da Pixar, Disney ed Aardman, a significare una qualità davvero eccellente. Il pubblico sarà coinvolto da storie avvincenti, dove fantasia ritmo e tecnica 3D, risultano le caratteristiche principali di questi piccolo capolavori.

La parte più singolare è costituita dalla giuria, composta da un centinaio di ragazzini che hanno a disposizione 3 tappi di plastica, per ogni serata, da utilizzare come strumento di voto, rispetto alle 3 batterie giornaliere che vedranno i cortometraggi presentati sfidarsi in veri e propri scontri diretti ad eliminazione.

Alla finale di Sabato 13 Luglio sono giunti i vincitori delle 9 batterie. E’ stato questo il momento in cui la baby giuria ha decretato il proprio corto preferito, che sarà premiato durante la cerimonia ufficiale nel corso della 16° edizione di Sedicicorto International Film Festival, in programma dal 4 al 13 Ottobre 2019 a Forlì. Questo il podio: 1º posto Hors Piste, 2º posto Spring, 3º posto After The Rain, Premio del pubblico Spring

Tutte le serate hanno registrato il sold out, con centinaia di bambini che hanno riempito ed animato con le loro risate la suggestiva Piazzetta delle Conserve di Cesenatico. L’attenzione di questo giovanissimo pubblico continua a stupire gli organizzatori dell’evento, lieti anche di constatare che la partecipazione da parte dei genitori è decisamente attiva, felici di poter vivere con i propri figli un’esperienza così coinvolgente. Con la sua atmosfera giocosa e l’alta qualità dei cortometraggi di animazione proposti, Animare Cartoon Film Festival si conferma come imprescindibile evento dell’estate romagnola.

L’evento è possibile grazie al contributo speciale della Cooperativa stabilimenti balneari di Cesenatico e il patrocinio del Comune di Cesenatico (FC).

Joana Fresu de Azevedo