News

Venezia 76: Paolo Micalizzi premiato con il Bisato d’Oro

Da ormai tredici anni alla Mostra del cinema di Venezia esiste un Premio, il Bisato d’Oro, che concilia il mondo dei film con quello del Lido e di tutti quelli che alla Mostra lavorano, anche da molti anni. Ecco allora che tra i premiati di quest’anno vicino all’intera compagnia del film “Babyteeth” di Shannon Murphy, il più applaudito al Festival, e al regista “Tiago Guedes” per il film “A herdade”, è stato premiato il giornalista ferrarese Paolo Micalizzi.

Questa la preziosa motivazione: “E’ da sempre un innamorato del cinema condividendo con molti di noi centinaia di film da vari decenni. Ma anche un appassionato, instancabile e generoso esploratore di autori poco conosciuti che hanno fatto la storia del cinema italiano più popolare, del loro lavoro, dei loro attori e tecnici, dei paesaggi, di Ferrara e del territorio intorno al Po. I suoi lavori sono preziosi, sanno animare quanto ci era rimasto troppo nascosto e rammentare quello che avevamo considerato di scarso interesse. Ci ha spesso donato con il suo sguardo occasioni per arricchire i nostri”.

Il giornalista commosso ha ritirato il premio tra gli applausi.