News

“Oltre il tempo”, concluse le riprese del cortometraggio a Monterosso Almo

Nei giorni scorsi a Monterosso Almo (RG) si sono concluse le riprese del cortometraggio ”Oltre il tempo”. Il progetto è nato da un’idea di Salvatore Scuderi e di Gaetano Scollo con l’intento di riscoprire e valorizzare storie ed ambienti del territorio. La realizzazione è stata frutto di una sinergia tra i cineclub Fedic Sentieri Iblei di Ragusa e il Gruppo Cineamatori Apuani di Carrara in collaborazione con l’amministrazione comunale e la sezione Arci di Monterosso Almo.

La vicenda narrativa, che prende spunto dalla storia de “Il barone di Canalazzo”, si articola su diverse dimensioni temporali, in bilico tra presente e passato; l’incontro tra un ragazzo dei giorni nostri e lo spirito inquieto di un giovane sfortunato costituiscono il fulcro del film. La sceneggiatura è stata scritta da Claudia Puglisi attrice e regista di teatro che ha saputo equilibrare, soprattutto nei dialoghi tra i protagonisti, situazioni ironiche e riflessioni profonde sul senso della vita.

La ricerca di interpreti, locations appropriate ed oggetti di scena è stata piuttosto impegnativa soprattutto per la parte che prevedeva la ricostruzione storica di inizio novecento. Altrettanto accurato è stato il lavoro di adattamento del testo originale presente su un quadernetto interamente scritto in versi in dialetto ragusano
( U Baruni re Canalazzi di Nino Prestipino Giarritta) effettuato da Laura Biggi e dal cantastorie Peppino Castello che sarà la voce narrante. Molto suggestiva la location del caseggiato appartenuto al barone di Canalazzo inserito in un fitto bosco di conifere, oggi di proprietà della forestale.

Gli interpreti del film sono tutti abitanti di Monterosso Almo, alcuni avevano già preso parte al corto “Accordi” realizzato nel 2018 in occasione del campus NaturalmenteCinema di Fedic Scuola. Encomiabile l’impegno e la capacità espressiva dei giovani Matteo Roccuzzo e Salvatore Bucchieri protagonisti del film. Il connubio tra i due cineclub Fedic è stato proficuo: Sentieri Iblei ha fornito il necessario ed imprescindibile supporto logistico, i Cineamatori Apuani hanno svolto il lavoro tecnico – artistico con riprese di Lorenzo Caravello, cui sarà affidato anche il montaggio.

Nei prossimi giorni verrà elaborato un teaser che sarà presentato nell’ambito del XXIV Forum Fedic il prossimo 5 settembre all’hotel Excelsior di Venezia.
Laura Biggi