Editoriale Top

EDITORIALE

Si apre con una buona notizia questo nuovo numero di Fedic Magazine. Dalla “Lettera del Presidente” si apprende che è nato nella Fedic un nuovo Cineclub. Si tratta del “Crowvision” di Camaiore (Lucca) che qui si presenta con un articolo del Presidente Laura Mare. Benvenuta, e tantissimi Auguri di una proficua e qualificata attività.
E’ l’anno in cui si festeggiano i 700 anni della morte del Sommo Poeta Dante. Tante le iniziative in atto. Tra esse il Progetto nazionale SicComeDante dell’Associazione bresciana “In Primis” di cui è responsabile culturale   la professoressa Laura Forcella Iascone. Ce ne riferisce la giornalista Irene Panighetti, che ringraziamo per il suo contributo.
Fedic Magazine continua a presentare gli Autori Fedic e le loro opere. In questo numero Riccardo Salvetti, socio del Cineclub FEDIC Sedicicorto di Forlì, si sofferma sul suo “Vomag”, premiato anche al 71. ItaliaFilmFedic di Montecatini, e diamo anche spazio alla serie Tv “Green Storytellers”, trasmesso su “Infinity” di Mediaset, che è stato realizzato dal socio Fedic Marco Cortesi, anch’egli socio del Cineclub FEDIC Sedicicorto, insieme a Mara Moschini.
Continuiamo a riferire delle attività dei Cineclub Fedic invitando tutti ad inviarci notizie per i prossimi numeri di Fedic Magazine. In questo numero riferiamo del Festival “La Lanterna” del Cineclub Fotovideo Genova e dei due Corsi di recitazione cinematografica organizzati da Corte Tripoli Cinematografica APS di Pisa.
Chiudiamo questo numero con la consueta Rubrica di Marco Rosati sulle Tecniche cinematografiche che questa volta si sofferma sulla “Rivoluzione digitale”, cogliendo l’occasione per ringraziarlo per il suo interessante ed apprezzato contributo.

Buona lettura con i più sinceri Auguri di Buona Pasqua.

Paolo Micalizzi