News

LA BANDA – serie web

di Roberto Merlino

Quando le iniziative culturali partono “dal basso” hanno un che di “vero e genuino” che le rende subito accattivanti e interessanti.
È quanto si può riconoscere nella serie web “La Banda”, realizzata a Marina di Pisa (PI) dall’Associazione Culturale “Cantiere Nuovo”, con il coinvolgimento diretto di 64 non-attori del posto.
Corte Tripoli Cinematografica, Cineclub FEDIC di Pisa, ha preso a cuore il progetto ed ha collaborato in modo determinante, fornendo l’attrezzatura audio-video necessaria ed alcune importanti figure professionali: Luca Serasini alla regia, Enrico Caroti Ghelli per il pool di sceneggiatura, Lorenzo Russo agli effetti speciali e Sergio Brunetti per l’audio editing.

Prima giornata di riprese, al porto di Pisa, con Luca Serasini al centro

Per realizzare “La Banda” sono occorsi 6 mesi di riprese e 6 mesi di lavoro al montaggio.
Il progetto è frutto principalmente di quattro persone, legate tra loro dall’amore per Marina di Pisa e la passione per il cinema: Luca Serasini (regia), Nico Malvaldi (montaggio, da New York dove vive), Francesco Bottai (colonna sonora) ed Enrico Caroti Ghelli. Tutti e quattro hanno lavorato alla sceneggiatura.
Ne è venuta fuori una sorta di “commedia all’italiana”, buffa e autoironica.

Nico Malvaldi  (di schiena), Andrea Malvaldi (alla telecamera); Andrea Borelli e Aldo Franco (seduti)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scena di “prova”, per una puntata pilota

Nelle sette puntate in cui è divisa la storia, oltre a battute prettamente “marinesi”, si possono ritrovare volti scavati dal sale e dal sole, bambini che giocano in piazza, il biliardo del circolo, il ponce, le crepes, la pineta, il luna park e, soprattutto, tanta Marina di Pisa.
La storia è “leggera”, di semplice comprensione, ma tocca argomenti centrali alla vita del paese, come il porto, le ghiaie, le rivalità calcistiche… e porta in sé anche riflessioni sulle disuguaglianze sociali, sull’apertura allo straniero, sull’istintiva avversione al cambiamento e tanto altro.
Insomma… “A Marina non ci sono solo gelati e tramonti!”, come dice una (non)attrice della serie.
Ai marinesi coinvolti non è stato chiesto di imparare a memoria un copione, ma, piuttosto, di giocare ad essere sé stessi, seguendo le tracce di una sceneggiatura che, spesso, era scritta “su misura” per coloro che dovevano interpretarla.
Con la serie web “La Banda”, il Cantiere Nuovo completa il progetto triennale iniziato nel 2018 con “I provini del Cantiere”, seguito nel 2019 con “I firmini dei Provini” e le riprese della serie (La serie web è visitabile al sito  www.cantierenuovo.org; mail: cantierenuovo@gmail.com).

L’associazione “Cantiere Nuovo”, al suo ottavo anno di vita, contribuisce in modo attivo all’offerta culturale per Marina di Pisa, attraverso mostre fotografiche, performance, videoinstallazioni, videoarte e, più recentemente, cortometraggi.
Purtroppo, però, è ancora orfana di una sede propria ed è solo grazie all’ospitalità dell’Associazione Litorale Pisano A.S.D. che è stato possibile organizzare in pineta, nel campo sportivo, un’affollata proiezione dell’intera serie.

Regia: Luca Serasini
Montaggio: Nico Malvaldi
Musica: Francesco Bottai
Soggetto e sceneggiatura: Enrico Caroti Ghelli, Francesco Bottai,
Nico Malvaldi e Luca Serasini
Riprese: Andrea Malvaldi, Luca Serasini, Nico Malvaldi
Fonia: Massimo Giannoni, Maurizio Bigongiali
Fotografo di scena: Marco Vaselli
Effetti speciali: Nico Malvaldi, Lorenzo Russo
Riprese Drone: Marco Paterni
Attori in ordine alfabetico:
Sandro Andreoni, Alice Andreoni, Carlo Alberto Arzelà, Roberto Ascione, Francesca Bacchiet, Susanna Baldacci, Michele Bertoni, Alessandro Bertozzi, Maurizio Bigongiali, Andrea Bottai, Gioele Bottai, Francesco Bottai, Andrea Borelli, Maria Brogna, Rachele Camporese, Andrea Capasso, Manola Carli, Pierangelo Cartone, Giada Catastini, Uliano Catastini, Alessandra Ceccherini, Maria Daniela Corso, Iolanda Fabris, Rossella Ferrari, Aldo Franco, Iara Gelsi, Felipe Gelsi, Emanuele Gelsi, Stefano Gelsi, Fabio Gelsi, Roberto Gemignani, Mariagrazia Di Giannatale, Edoardo Giari, Daniela Ghinassi, Claudia Guazzini, Luca Guelfi, Sergio Guelfi, Michele Hage, Roberta Leone, Stefano Liberati, Nico Malvaldi, Michela Manzi, Franca Masi, Walid Mokni, Carlo Musto, Andrea Nardi, Sabrina Natali, Maurizio Nerini, Emiliano Niccolai, Mara Novelli Ceccherini, Roberta Nuti, Gianfranco Perondi, Felice Pantone, Andrea Pieralli, Andrea Possenti, Vladut Prelucan, Fabio De Ranieri, Simona Rindi, Massimiliano Schiavelli (Ufo), Niccolò Schimizzi, Luca Serasini, Eleonora Simi, Silvia Talamucci, Elvira Todaro.

Foto di gruppo presso l’obelisco di Marina di Pisa, nell’ultimo giorno di riprese (Tutte le foto sono di Marco Vaselli)