Editoriale Top

EDITORIALE

Nell’Editoriale del n.16 invitavo i Soci Fedic ad inviarmi notizie approfondite sui loro ultimi lavori, sia realizzati che in fase di realizzazione. L’invito è stato subito raccolto da Margherita Caravello che ha inviato un articolo relativo al suo cortometraggio “Una finestra non è abbastanza” che troverete in questo numero. Ne sono arrivati, o stanno arrivando, altri: uno di questi è relativo a “Il Signore dei Verdi. Il 1887 Caso Gaeta” di Elio Esposito che sarà pubblicato sul prossimo numero. Avevo anche chiesto se qualcuno era interessato a curare una Rubrica sulla Tecnica cinematografica: anche qui ho avuto risposta positiva da parte di Marco Rosati che la inizia in questo numero con l’articolo “De – Aging” e la continuerà nei prossimi numeri. Ringrazio sia Margherita che Marco Rosati, unitamente a Elio Esposito, per aver subito accolto il mio invito, e mi auguro che altri Autori vorranno aderire alla proposta di parlare delle loro opere recenti.

In questo numero viene dedicato ampio spazio all’ultima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia soffermandosi, in particolare, sulla presenza FEDIC a questo prestigioso Festival a livello mondiale che data sin dal 1993: il Premio ed il Forum Fedic di cui fa il resoconto Maurizio Villani e su cui fa delle considerazioni Luciano Volpi del Cineclub Cineamatori delle Apuane; ma anche con un articolo di Laura Forcella Iascone sul Progetto SicComeDante e alcune testimonianze di studenti che hanno presentato i loro lavori relativi al Booktrailer Film Festival di Brescia.

Spazio anche alla Serie Web “La Banda” realizzata dall’Associazione “Cantiere Nuovo” di Marina di Pisa: ne riferisce Roberto Merlino. E Spazio anche ad alcuni Festival ed Eventi FEDIC che si sono svolti per iniziative di Cineclub Fedic.

Un numero ricco di informazioni che vuole essere la caratteristica del Magazine Fedic.

Buona lettura.

Paolo Micalizzi