11° Mediterraneo Festival Corto, il bando di concorso scade il 31 maggio 2021

Condividi

Il CineCircolo Maurizio Grande, con sede in Diamante (CS) in Via Cavour N° 4, con il Patrocinio del Comune di Diamante – Assessorato alla Cultura, Turismo e Spettacolo – in collaborazione con la rivista online MATCHNEWS, Radio DIGIESSE e T.E.M.I.T (Festival dedicato al Movie Theatre su piattaforma Indiecinema), indice l’undicesima edizione del “MEDITERRANEO FESTIVAL CORTO”, concorso internazionale per cortometraggi e VideoClip che si svolgerà a Diamante (CS) nei giorni 02/03/04/05 Settembre 2021.

Il Festival sarà articolato in quattro serate nelle quali saranno proiettati e premiati i film vincitori del Concorso, alla presenza di ospiti qualificati del settore cinematografico, nonché nell’allestimento di dibattiti, convegni, introspettive e/o retrospettive su un personaggio di rilevanza nazionale e/o internazionale, presente o passato.

Art. 1) – Lo scopo del Festival è promuovere la forma espressiva e artistica del cortometraggio di autori e Case di Produzione indipendenti, operanti non solo nell’area mediterranea.

Art. 2) – Possono partecipare al Concorso opere realizzate in Italia e all’estero, purché rientranti in quanto descritto nell’Art. 1 del presente Bando.

Art. 3) – È previsto il pagamento di una quota di Euro 5,00 (Cinque) per ogni cortometraggio inviato, quale contributo per le spese di segreteria, da versare tramite bonifico sul conto corrente Bancoposta IT 45 C 07601 16200 001031262999 intestato al CineCircolo Maurizio Grande, via Cavour, 4 – 87023 Diamante (CS), indicando nella causale l’iscrizione al suddetto concorso. L’attestazione del versamento dev’essere allegata alla documentazione da inviare con l’opera, pena l’esclusione dal concorso. È possibile partecipare ad una o più sezioni, pagando le rispettive quote per ogni film inviato.

Per le “Case di distribuzione” è possibile inviare più film, con un unico contributo da concordare direttamente con l’organizzazione del festival in base ai lavori da iscrivere.

Art. 4) – Sono previste sei sezioni:

Sez. A: CORTOMETRAGGI: Il tema sarà libero così come il genere (fiction, drammatico, horror, ecc.). La durata dei lavori non dovrà superare i 20 (venti) minuti titoli inclusi (saranno ammesse opere con piccoli scarti in eccesso);

Sez. B: DOCUMENTARI: La durata dei lavori non dovrà superare i 20 (venti) minuti titoli inclusi (saranno ammesse opere con piccoli scarti in eccesso);

Sez. C: CORTOMETRAGGI ANIMAZIONE: Il tema sarà libero così come il genere. La durata dei lavori non dovrà superare i 20 (venti) minuti titoli inclusi (saranno ammesse opere con piccoli scarti in eccesso);

Sez. D: CORTOMETRAGGI SCUOLE: Il premio, a tema libero, e sponsorizzato dalla FEDIC SCUOLE, vorrà premiare il migliore film realizzato da alunni delle scuole dell’obbligo inferiore e superiore. La durata dei lavori non dovrà superare i 20 (venti) minuti titoli inclusi (saranno ammesse opere con piccoli scarti in eccesso).

Sez. E: PREMIO FEDIC: La partecipazione è a titolo gratuito. Il Premio verrà assegnato al miglior cortometraggio realizzato dai Cineclub FEDIC e deve riportare, all’inizio dell’opera, il logo dell’Associazione. Il tema sarà libero così come il genere (fiction, documentario, animazione, ecc.). La durata dei lavori non dovrà superare i 20 (venti) minuti titoli inclusi (saranno ammesse opere con piccoli scarti in eccesso).

Sez. F: VIDEOCLIP. Verrà premiata, ad insindacabile giudizio della giuria e a cura della RADIO DIGIESSE di Praia a Mare (CS) l’opera prima classificata che rientri nella categoria suddetta, ovvero un filmato interpretato, scenografato e coreografato per promuovere una canzone ed il cantante che la interpreta, della durata della canzone stessa o di poco superiore. Per questa sezione preghiamo di contattare la referente.

Art. 5) – I premi saranno così assegnati:

SEZ. A (Cortometraggi):

Presidente di Giuria: ISABEL RUSSINOVA (Attrice)

Miglior Cortometraggio:

Migliore Fotografia:

Migliore Attore/Attrice:

Premio Stampa Matchnews:

Migliore Colonna Sonora:

Menzione Straordinaria:

500,00 Euro + Premio Mediterraneo Festival Corto, opera

dello scultore Franco Salemme + pergamena motivazione;

Opera della pittrice Angiolina Marchese + pergamena

motivazione;

Opera del Maestro Domenico Cialone + pergamena

motivazione;

Premio Targa Matchnews + pergamena motivazione;

Targa + pergamena motivazione;

Targa + pergamena motivazione, con consegna in una serata di

proiezione “ad hoc” nel mese di Dicembre 2021.

SEZ. B (Documentari)

Miglior Documentario:

Targa + pergamena motivazione

SEZ. C (Animazione – Premio “CUORE MATTO”):

Presidente di Giuria: GIANFRANCO TARTAGLIA (Passepartout):

Miglior Cortometraggio: 300,00 Euro + targa + pergamena motivazione;

SEZ. D (Scuole):

GIURIA COMPOSTA DA ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA SUPERIORE:

Miglior Cortometraggio: Targa FEDIC SCUOLE + pergamena motivazione;

SEZ. E (FEDIC):

Presidente di Giuria: CARMELINDA GENTILE (Attrice)

Miglior Cortometraggio: Targa FEDIC + pergamena motivazione;

SEZ F (Videoclip):

Presidente di Giuria: ARMANDO PICCOLILLO

Miglior Videoclip Targa RADIO DIGIESSE + pergamena motivazione.

Art. 6)

I cortometraggi in lingua straniera (ad eccezione dei Videoclip) devono obbligatoriamente essere sottotitolati in lingua italiana.

Art. 7) – I lavori potranno essere inviati alla segreteria del premio mediante spedizione elettronica del file (.mov, .avi, .mp4) tramite we-transfer o similari all’indirizzo di posta elettronica cinecircolomauriziogrande@gmail.com o ancora predisporre l’accesso e la possibilità di scaricarlo sulle più comuni piattaforme video (Vimeo, Dropbox, ecc.), oppure mediante spedizione postale all’indirizzo: Cinecircolo Maurizio Grande – Via Cavour, 4 – 87023 Diamante (CS) entro e non oltre il 31 Maggio 2021 (farà fede il timbro postale), avendo l’obbligatorietà di inviare entro la data di scadenza sopra riportata tutti i documenti richiesti dall’Art. 8 del presente bando di concorso. Le opere si considerano iscritte al concorso soltanto al ricevimento dei documenti richiesti all’Art. 8 del presente bando. L’invio di tutto il materiale richiesto è a carico dei partecipanti.

Art. 8) – Ogni cortometraggio, così come ogni Videoclip (Sez. F), dovrà essere accompagnato dalla scheda di iscrizione, dalla liberatoria e dalla dichiarazione per il Festival 2021, compilate in ogni parte, e dalla ricevuta del versamento effettuato (documenti obbligatori); da una o più foto di scena in formato digitale, dalla locandina del film ove questa fosse disponibile e un curriculum del regista (documenti facoltativi ma fortemente consigliati). Ogni autore è responsabile del contenuto dell’opera presentata.

Art. 9) – L’organizzazione non è responsabile di danni o perdita dei materiali durante il tragitto di invio degli stessi a mezzo posta o durante la ricezione on-line dei file.

Art.10) – Con l’iscrizione al Festival gli autori accettano integralmente gli articoli del presente bando, nonché a far fronte a tutti gli adempimenti richiesti, pena l’esclusione dal concorso. L’assenza di una sola delle voci obbligatorie elencate nell’Art. 8 non consentirà l’accesso alle selezioni e l’eventuale perdita della quota eventualmente già versata.

Art. 11) – I risultati del concorso saranno tempestivamente comunicati a tutti i partecipanti tramite mail e pubblicati sulla pagina facebook Cinecircolo Maurizio Grande, unitamente alle informazioni su luogo, data e orari della premiazione. Gli autori delle opere vincitrici e di quelle segnalate saranno avvisati anche per telefono. Le motivazioni della giuria, inappellabili, saranno rese pubbliche il giorno della premiazione. All’organizzazione del Festival spetta la decisione finale sui casi controversi.

Art. 12) – La mancata partecipazione degli Autori, anche per delega, alle serate di premiazione, esonera l’organizzazione da ogni impegno di premiazione. In particolare, è necessaria la presenza di almeno un rappresentante dell’opera vincitrice per poter ricevere il premio in denaro. Nessun rimborso spese è previsto, a qualsiasi titolo, per la partecipazione degli autori e/o loro delegati per la partecipazione alle serate di premiazione, sebbene siano previste convenzioni di vitto e alloggio particolarmente vantaggiose. La mancata presenza di un legale rappresentante delle opere vincitrici, dà diritto all’organizzazione di contattare rappresentanti delle opere successive in base all’ordine di classifica facendo decadere, in tal modo, il premio assegnato alle precedenti. La giuria terrà in considerazione eventuali esigenze qualora i vincitori dovessero essere appartenenti ad altri continenti che non sia l’Europa.

Art. 13) – Una selezione dei corti partecipanti potrà essere proiettata durante altre iniziative promosse e organizzate dal CineCircolo Maurizio Grande, utilizzate per diffondere, senza scopo di lucro, la cultura cinematografica.

Art. 14) – Le opere inviate non verranno restituite e andranno a far parte dell’archivio del Festival.

Art. 15) – La partecipazione al Mediterraneo Festival Corto implica l’accettazione delle condizioni esposte in tutti gli articoli del presente regolamento.

Art. 16) – Ai sensi della legge 196/03 i dati saranno trattati ai soli fini dell’organizzazione del MEDITERRANEO FESTIVAL CORTO.

Per qualsiasi informazione si possono contattare i seguenti numeri: 331/5794601 (Francesco Presta, Direttore artistico) – 392/4289577 (Ferdinando Romito, Direttore tecnico) – e-mail: cinecircolomauriziogrande@gmail.com – Pagina Facebook: Cinecircolo Maurizio Grande