News festival

FILMCARAVAN

Scritto da Redazione il in festival
1st Image

Festival internazionale itinerante del cortometraggio

Cineclub Fedic

RELAZIONE DESCRITTIVA DELLA MANIFESTAZIONE

Grande successo di pubblico e di critica per la settima edizione del festival del cortometraggio Filmcaravan che si è svolta dal 28 luglio al 1° agosto 2015 sulle piazze di cinque borghi tra i più suggestivi della provincia di Imperia (Cervo, Diano Castello, Cipressa, Imperia e Dolcedo). Le proiezioni iniziano sempre alle ore 21.30 e l’ingresso è gratuito, tutti i film sono sottotitolati sia in italiano che in inglese.

La programmazione era centrata sulla competizione internazionale: quindici opere distribuite in tre serate visti nei principali festival internazionali, di cui 9 sono presenti in Filmcaravan in anteprima italiana.

La prima serata si è tenuta nel suggestivo scenario del borgo antico di Cervo. Dalle 21.30 piazza Corallini ha ospitato con ingresso libero le presentazioni dei primi cinque cortometraggi: “Marylin de Los Puertos” di Evangelia Kranioti, “Idle” di Raia Al Souliman,  “Izlav u slucaju opasnosti” di Vladimir Tagic, “Single stream” di Pawel Wojtasik. Infine, “Blood brothers” di Marco Espirito Santo e Miguel Coimbra.

La seconda serata si è svolta sul sagrato dell’oratorio di San Bernardino di DianoCastello, con il film “Obiekt” di Paulina Skibinska”, Sthortzina di Dan Radu Mihal, “Courir après” di Lucie Plumet, “El enemigo” di Aldemar Matisa, “La mal du citron” de Jeremy Rosenstein e Kaspar Schiltknecht.

Il giovedì 31 luglio la carovana si è spostata a Cipressa per la terza e ultima serata dedicata alla competizione, che ha proposto la proiezione di “En aout” di Jenna Hasse, “Discipline” di Christophe M: Saber, “The chicken” di Una Gunjak, “Leone, mère et fils” di Lucile Chaufour, “Ramona” di Andrei Cretulescu.